La conviviale di novembre del Panathlon Club di Siena è stata, come da tradizione, dedicata alla assegnazione dei premi “Scuola/sport” e “Lavoro/sport” erogati dalla Banca di Credito Cooperativo di Sovicille, da anni sponsor della manifestazione.

Quest’anno, per la categoria “Lavoro/sport”, è stato premiato l’atleta Fatai Adeyemo della Libertas Tennistavolo Siena, in virtù dei prestigiosi risultati conseguiti nella sua luminosa carriera, particolarmente a livello internazionale.

L’illustrazione di tali risultati è stata fatta dal Presidente della Libertas T.T. Siena Corrado Bagella, il quale ha posto in risalto che, quando ancora faceva parte della nazionale nigeriana, Adeyemo ha partecipato ai Giochi Olimpici di Seoul (1988) ed Atlanta (1996), ai Campionati Mondiali di Goteborg (Svezia 1985), New Delhi (India 1987), Goteborg (Svezia 1993), Tianjin (Cina 1995), oltre che a diverse edizioni dei Commonwealth Games e degli African Championships.

Al termine della premiazione, i numerosi soci presenti hanno tributato un caloroso e prolungato applauso al campione, che vive ormai a Siena da oltre 12 anni e che, fra l’altro, è stato di recente insignito della cittadinanza italiana.